Winslow Noli

PIPE WINSLOW

Vista dall’esterno la casa di Poul Winsløw, a sud di Copenhagen. potrebbe sembrare immersa nella Foresta Nera. Sebbene Poul Winslow abbia antenati tedeschi e le sue pipe siano molto apprezzate in Germania, rimane un vero pipaio danese. Il mestiere lo ha appreso nel laboratorio di Preben Holm, nel frattempo deceduto, dove ha collaborato per un breve periodo anche con Per Hansen e Ulf Noltensmeier, gli attuali titolari della marca Bang.Poul Winslow diresse la produzione della Preben Holm per quindici anni e nel 1985 decise di avviare un’attività propria.

La sua ricchezza d’idee e il suo coraggio di plasmare forme e di usare colori particolari sono i fattori che caratterizzano le sue pipe. Se un esperto ritiene di riuscire a identificare lo stile di Winsløw, si sbaglia poiché egli lo muta continuamente. Per un certo periodo di tempo decorava gran parte delle sue “Straight Grain” con vere di acrilico colorate applicate all’estremità del cannello.

Oggi alcune pipe sono invece ornate con vere d’argento e talvolta hanno addirittura uno stile quasi classico.
Attualmente ha due collaboratori e insieme producono circa 3.000 pipe all’anno, commercializzate in vari paesi assieme a quelle della Dunhill e della Stanwell; si tratta indubbiamente di una combinazione ideale in quanto in tal modo un’unica casa non offre solo pipe di serie danesi, ma anche prodotti di stile classico inglese di alta qualità nonché pezzi unici fatti a mano da un artista freehand.

IL MIO ACCOUNT